Facebook Pixel


LA STORIA

“CULTI è un progetto personale, uno stile di vita, cultura d’ambiente: cultura e conoscenza dello stare bene.”

LE ORIGINI

CULTI MILANO nasce da un’intuizione della mente eclettica di Alessandro Agrati: la percezione, sorprendentemente chiara per l’epoca, è stata quella di immaginare che anche lo spazio e gli oggetti potessero avere un profumo, che fosse possibile circondarsi di qualità olfattiva, oltre che di cose belle in ambienti gradevoli. È il 1988 quando Agrati avvia questa ricerca personale del trait-d’union fra il mondo del design e il mondo dei sensi, destinata a rivoluzionare il modo stesso di vivere gli spazi e gli oggetti.

Da qui il nome CULTI. Un progetto fra cultura e stile che segna, da oltre 30 anni, un percorso creativo mai casuale e dall’anima estremamente personale. Personale come la cultura, che deriva dalle esperienze del vissuto di ognuno. Personale come un profumo, capace di riaccendere i ricordi. CULTI, infatti, non è solo un profumo per la casa, ma Cultura d’Ambiente, un approccio nel vivere i propri spazi per renderli sempre accoglienti e unici.

“Il nostro obbiettivo é di migliorare il mondo con il profumo.
Perché il profumo é vita.”

ALESSANDRO AGRATI

La figura versatile di Alessandro Agrati, fondatore di Culti, non ammette etichette. Il suo spirito eclettico è da sempre all’avanguardia nell’esplorare nuovi territori nel campo della decorazione d'interni.

Durante il suo lavoro di home designer, dove mette a frutto tutto il suo talento nel vestire gli spazi, Alessandro Agrati si avvicina al mondo del profumo e si scopre Naso. Le fragranze che crea insieme ai migliori maestri profumieri si rivelano perfette per profumare gli ambienti con atmosfere uniche e per accompagnare i gesti quotidiani con le loro note raffinate.

“Un oggetto può essere profumato oltre che bello, stimolando i sensi.”

LA BOTTIGLIA DEL LATTE

CULTI MILANO è il diffusore per ambiente. L’originale, l’unico. Il diffusore racconta dell’arte tutta italiana di trovare la bellezza in oggetti inaspettati: è stata la bottiglia del latte che veniva recapitata ogni mattina di fronte alla sua casa dell’infanzia ad ispirare Alessandro Agrati nella scelta del flacone che custodisse le sue fragranze. Con la sua forma essenziale, morbida e slanciata allo stesso tempo, questo flacone familiare e allo stesso tempo elegante viene esaltato nella sua purezza e reso un oggetto d’arredamento raffinato, che impreziosisce gli ambienti con la sua presenza discreta.

LA DIFFUSIONE A MIDOLLINO

Le bacchette di midollino sono l’originale conseguenza della filosofia della semplicità. Lasciati casualmente in un flacone di profumo, i bastoncini di rattan si sono rivelati un veicolo efficace per diffondere la fragranza in maniera costante e uniforme in maniera totalmente naturale.

Insieme alla bottiglia, i bastoncini in rattan sono diventati da subito oggetti iconici di design eleganti, semplici e profumati: la base della Cultura dell’ambiente.

“Cultura dell’Ambiente significa creare spazi per la persona, della persona, dove oggetti e sensi si incontrano.”

LA CULTI HOUSE DI MILANO

CULTI è da sempre legata a Milano, capitale del design Made in Italy. Milano è infatti la sede dell’headquarter e della storica boutique di Corso Venezia, 53. Lo showroom, situato in una delle vie più lussuose della città, è un accogliente salotto dove i clienti possono scoprire lil mondo di CULTI MILANO da ormai vent’anni.

La CULTI HOUSE è uno spazio multisensoriale, che incarna i valori del marchio e dei suoi prodotti attraverso la selezione dei materiali e la loro combinazione, lasciando al cliente la sensazione di un’esperienza indimenticabile.